venerdì 3 luglio 2015

India: 35enne sposa una bambina di 6 anni




Lo sposo ha 35 anni e la baby moglie solo sei. Lui si chiama Ratan Lal Jat, 35enne indiano, e ha sposato una bimba di appena 6 anni per conformarsi ad alcune tradizioni locali. Subito dopo le nozze, è stato arrestato con l’accusa di matrimonio con minore, ma è caccia al reclutatore di spose bambine. Tutto è successo nel villaggio di Gangrar, in India. Appena sono uscite sui social le foto choc del matrimonio tra Lal Jat e la bimba, l’uomo è stato arrestato. Tra i testimoni dello sposo ci sarebbe stato anche Jamuni Bai, un reclutatore di spose-bambine.

Lal Jat avrebbe sposato la piccola per “onorare” una tradizione locale: membro del Consiglio del villaggio, ha infatti una relazione amorosa con una donna sposata. Ma, sempre secondo la tradizione, l’uomo può andare a vivere con la donna in questione solo se anche lui è già sposato. Dal momento che Lal Jat era single, ha deciso di sposare la bimba di 6 anni. La famiglia della bambina avrebbe ricevuto un rimborso economico e alla piccola sarebbe stato concesso di rimanere a vivere con la sua famiglia.

.today.it