venerdì 10 ottobre 2014

KYENGE LASCIA L’ITALIA! ECCO DOVE VA A VIVERE, CON IN TASCA LO STIPENDIO DA EURODEPUTATO CHE PAGANO GLI ITALIANI



L’annuncio arriva via twitter. “Andrò in #Germania per 28 mesi”, scrive l’ex ministro dell’Integrazione Cécile Kyenge. Non aggiunge altro. Non una parola in più sui motivi di quest’emigrazione a tempo determinato. Ma il suo scarno tweet è sufficiente a scatenare la reazione del web. The joker scrive: “Va e non tornare”, e Giuseppe Martorana si spinge oltre: “Speriamo che la facciano ministro di quella nazione” , e chi lapidario come Garmin 1939 scrive. “Stai lì per sempre”.

La decisione - Come scrivevamo sopra, non si conoscono i motivi di questa trasferta tedesca di oltre due anni. Politicamente la sua decisione potrebbe essere letta come una reazione alla crescita continua della Lega nei sondaggi (l’ex ministro aveva detto che servirebbe una legge per metterla al bando). Ma sono solo speculazioni perché il vero motivo è per ora sconosciuto . .  Certo è che l’Italia aveva accolto molto bene la Kyenge, primo ministro di colore di un nostro governo. Adesso lei annuncia che andrà nel Paese della Merkel. Attenta – achtung – Angela…


fonte