mercoledì 6 aprile 2016

Marocchino rapina un 15enne. La madre lo cerca e lo riempie di botte

PADOVA, 5 apr -  – Un ragazzino di 15 anni che con un amico coetaneo si trovava sul piazzale della stazione ferroviaria di Padova, è stato rapinato ieri pomeriggio del giubbotto con dentro un cellulare da un marocchino.

Il ragazzino ha avvisato la madre, una quarantanovenne di Villafranca Padovana, che l’ha raggiunto subito in auto, ha caricato figlio e amico ed ha cominciato a cercare il giovane malvivente. Quando lo ha individuato lo ha affrontato e preso a spintoni e ceffoni, fino a quando sono arrivati i carabinieri.

fonte