domenica 7 febbraio 2016

“Checche isteriche”, Sel: assistenza gratuita a chi denuncia Formigoni



 ”Mi offro di assistere gratuitamente ogni ‘checca’ come me che voglia denunciare il senatore Formigoni”. Così su Twitter Cathy Latorre, capogruppo di Sel al comune di Bologna, attivista ed esponente nazionale del mondo Lgbt, avvocata, reagisce alle parole del senatore Ncd.
Formigoni, dopo il dietrofront di Grillo, ha pubblicato un messaggio provocatorio verso tutto il mondo gay: “L’odore della sconfitta sulla legge Cirinnà sta procurando crisi isteriche gravi su gay, lesbiche, bi-transessuali e checche varie. Non è bello, poverini

fonte