giovedì 24 dicembre 2015

Stupra ragazzina e si vanta in tv: “Era vergine! E l’abbiamo distrutta in sei!”


Video agghiacciante. Un immigrato islamico, in Germania, si vanta di avere stuprato insieme ai suoi compagni una ragazza vergine.

E’ talmente certo della ‘normalità’ della cosa, dal raccontare alle telecamere i particolari:

Breve trascrizione:

– Ragazzi, eravamo in sette. Alcuni sul pavimento, tre sul letto. Era un letto da cuccetta.

– Adin spense la luce e l’abbiamo fottuta. Adin l’ha deflorata, era vergine. Immagina! Era vergine!
– E noi eravamo in sei ancora in attesa, davanti al letto. E lui bang! bang!
– Poi noi sei ci siamo buttati sul letto: lei gridava e si opponeva, lottava.
– E amico, Sinan e gli altri. Uno dopo l’altro, amico. Vergine, amico!
– Lei piangeva dopo lo stupro, e non poteva reggere ancora. E noi, come maiali le abbiamo sputato addosso. Sperma e sporcizia sopra tutto il suo corpo
Il video è del 2011, i protagonisti del video sono figli di immigrati turchi in Germania. Integrazione.


fonte