domenica 11 ottobre 2015

VIOLENTATA PER ORE DA TUNISINI




Continuano le violenze nel nostro Paese operate a cura di stranieri, che sempre più si organizzano in gruppi e/o addirittura in associazioni per delinquere, con benestare del nostro governo.

Oggi l’ennesima violenza ai danni di una adolescente 16enne. Violentata a turno per 16 ore da quattro uomini di nazionalità tunisina, in una casa del centro storico di Ferrara, mentre un rottweiler faceva la guardia.

La vittima è una giovane romena meretrice, che con la sua denuncia è riuscita a far arrestare il suo aguzzino, capo di un gruppo di tunisini, e a far venire alla luce le violenze e gli abusi subiti dalle ragazze di strada.

Il Comune di Ferrara, annuncia che intende costituirsi parte civile nel processo che ci sarà, assicurando alla giovane assistenza legale. (da: Ansa)

fonte