giovedì 3 settembre 2015

Roma: biglietterie della metro sempre ostaggio di bande Rom



Milioni di pellegrini previsti, meno di cento giorni all’inizio del Giubileo ed ecco come si presenta la stazione Termini. Le biglietterie della metropolitana sono controllate da bande di rom. Che, sostituendosi agli addetti di Atac e con la scusa di dare informazioni, chiedono il pizzo ai turisti che vogliono comprare i ticket della metropolitana.

Accade tutti i giorni nell’indifferenza totale. Alle 11 le biglietterie sono prese d’assalto dai rom che  aiutano a inserire i soldi nelle macchinette ma in cambio pretendono i soldi. Un euro, minimo. Questa mattina erano quattro. Tre ragazze e un uomo. Praticamente uno per postazione. C’è da capire come il neo assessore ai Trasporti Stefano Esposito vorrà affrontare questa vera e propria emergenza.
Marino intanto prende in giro i romani


fonte