martedì 18 agosto 2015

IL DEPUTATO MAROCCHINO Khalid Chaouki (Pd): "VOGLIO LA BUVETTE PER ISLAMICI E UN IMAM A MOTECITORIO"rio"

Khalid Chaouki, deputato del Pd, racconta l'Italia che desidera: senza prosciutto



Le priorità del Pd per il Paese sono due. La prima: avere una buvette per i deputati musulmani. La seconda: avere un imam a Montecitorio che affianchi il cappellano. A fare la singolare richiesta è un deputato democratico, Khalid Chaouki, musulmano praticante che in questo mese ha fatto il Ramadan e ora chiede di poterlo festeggiare: “Ho chiesto al mio partito di essere messo in missione domani per poter assistere alla cerimonia di fine Ramadan”.
Mannaggia al prosciutto - In un'intervista a La Stampa l'onorevole musulmano racconta le sue esigenze: "So che quello che dico può sembrare una provocazione, ma il mio intento è di aprire un dibattito sulla prospettiva multireligiosa della nostra società e quindi anche del nostro Parlamento. Il Ramadan è stato impegnativo per i ritmi di lavoro che abbiamo tenuto. E un po’ anche perché mi sono trovato in qualche modo escluso dalla convivialità che qui si celebra alla buvette e nelle mense. Dove a volte si rischia di vedersi servire crocchette che dovrebbero essere vegetariane e invece contengono prosciutto…".

L'Imam di Montecitorio - E ancora: "Credo che sarà importante aprire una discussione su come i luoghi pubblici e delle istituzioni debbano garantire la possibilità a tutti di avere a disposizione cibo lecito per la propria religione". Infine Chaouki propone anche pellegrinaggi nei luoghi sacri dell'Islam per i deputati e chiede un imam "di Stato": "Credo sia doveroso garantire a tutti i cittadini un diritto. Qui ad esempio abbiamo un cappellano, potrei chiedere un imam. O che si faccia un pellegrinaggio verso luoghi cari all’Islam come si fa verso luoghi cari ai cattolici. Sarebbe un’occasione di arricchimento per tutti". (I.S.)

fonte