sabato 1 novembre 2014

Dire che dall’omosessualità si puo’ guarire è discriminazione. Arcigay “è gravissimo”



1 NOV – L’omosessualità è “un problema psicologico da cui è dimostrato scientificamente che si può guarire”. E’ la lezione choc di una insegnante di religione in un istituto superiore di Moncalieri, comune alle porte di Torino. “Se confermato si tratta di un episodio gravissimo – commenta l’Arcigay – ma attendiamo le verifiche interne della scuola”.

L’episodio, riportato sulle pagine locali del quotidiano la Repubblica, è stato riferito dagli allievi al presidente dell’istituto, che ha appunto avviato una indagine interna. Non è escluso il coinvolgimento dell’ufficio scolastico regionale. “Nessuno si è sentito insultato – afferma a Repubblica il preside dell’istituto – ma la docente ha fatto disinformazione e invitato a discriminare. Occorre fare chiarezza”. (ANSA).