venerdì 10 ottobre 2014

“Solidarietà a Totò Riina e Bagarella privati di un loro diritto”. Ecco il tweet del noto personaggio


Dopo la decisione della Corte di Assise di Palermo, di vietare agli imputati Totò Riina, Leoluca Bagarella e Nicola Mancino di assistere alla deposizione del Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, sul processo Stato-Mafia, arrivano le polemiche. E’ di oggi, infatti, il twitt al veleno della nota showgirl e da poco regista Sabina Guzzanti: “Solidarietà a Riina e Bagarella privati di un loro diritto. I traditori nelle istituzioni ci fanno più schifo dei mafiosi”.

Non da meno il deputato grillino Carlo Sibilla: “Perché secondo voi impediscono agli scagnozzi #Riina e Bagarella di vedere il boss”.



fonte