martedì 14 ottobre 2014

La moglie torna prima dalle vacanze e trova il marito a letto con la baby amante 16enne



PERUGIA - Guai seri per un imprenditore perugino che sta ingaggiando una dura battaglia legale con l'ex moglie che reclama il mancato pagamento degli alimenti per i figli.  
Come riporta Il Giornale dell'Umbria, infatti, entrambi gli ex coniugi avevano omesso un piccolo particolare (poi uscito solo in aula) sulla fine della loro relazione: lui aveva una relazione con una ragazza minorenne, di appena 16 anni. 
La minore è la figlia di un dipendente straniero dell'uomo, che frequentava spesso la fabbrica in cui lavorava il padre, e dove sarebbe nato qualcosa di più che una semplice amicizia con l'imprenditore. Quando, in estate, la moglie e i figli dell'uomo partono per le vacanze, lui assicura di raggiungerli più tardi per via degli impegni di lavoro. In realtà, l'uomo si dava alla pazza gioia con la 16enne. 

A scoprirlo proprio la moglie che sarebbe stata allertata dal figlio più grande sulla relazione ambigua tra l'imprenditore e la ragazzina, e che per questo sarebbe tornata a casa un giorno prima rispetto a quanto previsto. E una volta a casa, la moglie avrebbe trovato candele e incensi. Peccato che non fossero per lei: al piano di sopra, in camera da letto, l'amara scoperta.

fonte