venerdì 3 ottobre 2014

L' INVASIONE CONTINUA. STANNO PER SBARCARE OLTRE 2000 CLANDESTINI


 


Comunicato stampa nr. 186 del 3 ottobre 2014
Durante la notte le navi della Marina Militare e delle Capitanerie di Porto inserite nel dispositivo Mare Nostrum sono state impegnate in numerosi interventi di soccorso nello Stretto di Sicilia.

In particolare la nave anfibia San Giusto in 4 interventi di soccorso a gommoni ha recuperato 403 migranti; a bordo della nave sono presenti 1238 migranti recuperati negli ultimi giorni
A bordo della corvetta Sfinge ci sono 543 migranti soccorsi ieri.

Nave Dattilo delle Capitanerie di Porto ha soccorso un barcone con 185 migranti, tra loro 29 donne e 63 minori. A bordo della nave ci sono 807 migranti soccorsi negli ultimi due giorni. (Imolaoggi)