sabato 18 ottobre 2014

Condivido lo spirito della manifestazione – dice il sindaco di Castel Volturno Dimitri Russo



18 ott. – Sono circa 4mila le persone in corteo per dire stop al razzismo e contro la legge Bossi-Fini che che partiti dalla Domitiana si stanno recando verso il centro di Castel Volturno (Caserta). Il corteo e’ composto prevalentemente da immigrati, poca la presenza di cittadini locali.

“Condivido lo spirito della manifestazione – dice il sindaco di Castel Volturno Dimitri Russo presente alla manifestazione – anche se mi piacerebbe vedere anche i cittadini locali a sfilate con loro perche’ il degrado sociale di Castel Volturno accomuna entrambe le comunita’. Sarebbe bello se andassero a braccetto in questa richiesta di diritti”.
Il corteo “stop razzismo”, e’ stato organizzato dal centro sociale ez Canapificio a Castl Volturno. (Imolaoggi)