venerdì 2 maggio 2014

Donna con tubercolosi fra i migranti soccorsi a sud di Lsmpedusa


tbc 

1 magg – Una donna soccorsa con altri 96 migranti nella tarda serata di ieri nelle acque a sud dell’isola di Lampedusa, è stata evacuata a mezzo elicottero presso le strutture sanitarie nazionali della Sicilia perchè si sospetta possa essee affetta da tubercolosi.

Lo rende noto la Marina militare, specificando che i migranti soccorsi e recuperati dalla nave San Giorgio sono stati sottoposti a ‘triage sanitario’, con lo scopo di verificarne lo stato di salute.

La donna, fa sapere la Marina, che ha dichiarato di provenire dalla Somalia, presentava una sintomatologia tale da essere diagnosticata dal medico di bordo come sospetta Tbc. 

La stessa donna ha dichiarato che in Libia seguiva una terapia, interrotta all’atto dell’imbarco sul gommone per la traversata. La donna è stata quindi isolata, sottoposta ad approfondimenti sanitari ed evacuata con un elicottero della Marina militare. (Imolaoggi)